One Piece Capitolo 987: Inizia la guerra

One Piece Capitolo 987: Inizia la guerra

E’ uscito da poco il nuovo capitolo di One Piece. Tante novità, colpi di scena e suspense. Il capitolo 988, infatti, uscirà tra ben due settimane


Compra su Instant Gaming ONE PIECE PIRATE WARRIORS 4 scontato del 30%


Ma prima di iniziare, parliamo di… Luffy

In questi mesi ho sentito parlare tantissima gente male di Luffy. Chi si è lamentato del suo dichiarare guerra a Big Mom quando il primo a lanciare la sfida è stato Kaido  (in basso trovate lo screen preso da uno dei gruppi che seguo su Facebook), chi lo reputa inferiore a Katakuri (alcuni lo ritengono più debole persino di DoFlamingo), chi si sta indignando già da ora al solo pensiero che Luffy possa sconfiggere da solo (o quasi) Kaido, ecc.

A leggere i commenti del fandom italiano di One Piece sembra che il manga debba narrare la disfatta dei Mugiwara

Qualcuno dice “Eh ma ora è troppo presto far sconfiggere a Luffy un imperatore”. Troppo presto? Consiglierei a chi pubblica simili affermazione di rileggere One Piece da capo. Sin dai primi capitoli è sempre stato così: Luffy arriva su un’isola, c’è un boss che sembra imbattibile, se lo scontro si divide in più fasi inizialmente Luffy perde, alla fine, sempre Luffy, riesce a sconfiggere il boss “imbattibile”.

L’abbiamo visto con Lucci, con Moria, con Do Flamingo, con Katakuri (perché per quel che si voglia dire, Luffy ha vinto in piena regola)…


Scarica la nostra App Ufficiale CLICCA QUI


“Ma Luffy è stato messo al tappeto da Kaido con un colpo solo”. Prima di tutto Luffy non ha combattuto al massimo delle sue capacità e non aveva la mente lucida, poi se vogliamo dirla tutta, quando Kaido ha colpito Cappello di Paglia, quest’ultimo ancora non padroneggiava l’haki dell’armatura potenziato. E non diciamo che questo è un power up inutile che non può fare miracoli. Nella prigione di Udon, quando Luffy stava cercando di imparare l’haki dell’armatura potenziato, Big Mom l’ha colpito. Luffy nonostante non fosse riuscito a padroneggiare l’haki avanzato è riuscito a bloccare il colpo di Big Mom senza riportare nessun danno. Immaginate ora cosa potrebbe fare. Nel manga infatti è stato fatto notare che Luffy ora riesce a padroneggiare appieno l’haki dell’armatura potenziato.

Kaido immortale?

Oda, sin dalla prima introduzione ai “Quattro Imperatori”, ci ha presentato questi pirati come delle bestie intoccabili, immortali, invincibili. In seguito Oda si è concentrato particolarmente su Kaido con il concetto di “immortalità”. Sono felice che negli ultimi capitoli stia crollando poco a poco questa “reputazione” di Kaido. Oden l’ha quasi ucciso, Kaido mostra di avere paura di Oden nonostante quest’ultimo sia morto, le spade dei Foderi Rossi riescono a penetrare il corpo dell’imperatore, Kaido urla dal dolore (e non è una cosa normale in One Piece. Se tutti dovessero urlare dal dolore, cosa avrebbe dovuto dare Barbabianca quando gli hanno fatto cento buchi nel corpo?), esiste un modo per sconfiggerlo (l’haki dell’armatura potenzionato appunto. Guarda caso quello che Luffy ha padroneggiato).

In generale: Un capitolo introduttivo

Non riesco a dire: “Che capitolo emozionante”, “Bello e pieno d’azione”, ecc.

Bisogna essere sinceri: questo capitolo, come quelli precedenti, è ancora un’introduzione. Non ha senso dire quindi “emozionante”. Posso dire “curioso”, “interessante”, “pieno di suspense”… Spero tanto che nel prossimo capitolo inizino gli scontri. Ormai tutti i personaggi (o quasi tutti) sono arrivati sul campo di battaglia, Kaido si è trasformato ed è pronto a dare una lezione ai Nove foderi rossi che lo hanno ferito, Big Mom non sembra proprio uno dei quei personaggi che ha voglia di starsene con le mani in mano e due personaggi stanno per arrivare a fare casino: Marco La Fenice e Perospero.


Seguiteci su Facebook per non perdervi nessun nuovo articolo!


SUPPORT THEGAMETV.ORG

SUPPORT FREE INFORMATION AND ENTERTAINMENT

SUPPORT THEGAMETV.ORG



SOSTIENI THEGAMETV.ORG

SOSTIENI L'INFORMAZIONE LIBERA E L'INTRATTENIMENTO GRATUITO

SOSTIENI THEGAMETV.ORG


Lascia un commento