7 anni di vita per la Terra. Come proteggerla


Scarica la nostra App Ufficiale CLICCA QUI


7 anni di vita per la Terra. Come proteggerla

Benvenuti al secondo appuntamento con la rubrica “Educhiamo L’Italia

Articoli rivolti a tutti i cittadini Italiani (ragazzi, adulti, professori, ecc.). Ribadiamo come sia importante sensibilizzare i ragazzi ma per fare ciò serve innanzitutto una famiglia che educhi i propri ragazzi. Spesso i genitori non riescono a farlo e qui dovrebbero intervenire i professori… dovrebbero


LEGGI ANCHE: L’educazione camminando per strada


Non sono discorsi astratti, inutili e tragici

Quando si legge la frase “Restano 7 anni di vita al pianeta Terra” si tende a pensare subito male… Un titolo per attirare gente, terrorismo mediatico, ecc.

Basti guardarsi intorno però per accorgersi che quello di cui stiamo parlando non è affatto inutile o tragico

Secondo un’indagine di “Legambiente” pubblicata su TGCOM “L’85% delle città Italiane è sotto l’insufficienza per la qualità dell’aria”. Questo non solo nelle metropoli come Milano ma anche in città meno popolate come Pescara. Sono decine le segnalazioni che ogni giorno vengono pubblicate su “IlPescara” (uno dei principali giornali online della città d’Abruzzo)

Non serve andare a guardare l’isola di plastica nell’Oceano Pacifico


Scarica la nostra App Ufficiale CLICCA QUI


Basta guardare il fiume Pescara per esempio, uno dei fiumi più inquinati d’Italia con oltre 6000 unità di escherichia coli per 100 millilitri d’acqua (fonte notizia IlPescara)

Come proteggere l’ambiente

Esistono regole semplicissime per proteggere l’ambiente… Partendo proprio dalle ricerche online!

Ecco cosa potete fare:

  1. Usare un nuovo sito per le ricerche. Fate le ricerche con Google e/o Yahoo, per esempio? Bene, è ora di passare a ECOSIA. Esiste anche l’app Ecosia per il vostro cellulare! Cercatela nel vostro Play Store e installatela. Come funziona questo motore di ricerca? E’ uguale a Google e a tutti gli altri mezzi di ricerca con l’unica grande differenza che l’80% dei ricavati pubblicitari è investito nella piantagione di alberi. Voi dovrete solo fare le ricerche su Ecosia e i soldi andranno a favore dell’ambiente.  La piattaforma nasce da un’idea di WWF e Yahoo
  2. Prediligere spostamenti in bici o a piedi
  3. Spegnere sempre luce, acqua del rubinetto, TV, stampanti ed altri elettrodomestici! Non lasciarli neanche in modalità notturna
  4. Fare la raccolta differenziata
  5. Evitare l’uso della plastica. Per bere acqua, per esempio, è consigliabile l’uso di borracce in alluminio o bottiglie di plastica eco-sostenibili

L’articolo di oggi finisce qui, nei prossimi giorni vedremo nel dettaglio cos’è Ecosia, come funziona e altri metodi per salvare il nostro ambiente

Lascia un commento